Girava in macchina con un coltello a serramanico e, quando i carabinieri l’hanno fermato, non ha saluto giustificarsi. Nei guai un 58enne.

Denunciato dai carabinieri

I militari della stazione di Cologno hanno fermato ieri notte, domenica, un 58enne in viale Europa. Nel corso dei controlli hanno scoperto che nasconveva il coltello ca serramanico, con una lama di otto centimetri. Gli uomini dell’Arma gli hanno chiesto per quale motivo la portasse in giro, ma lui non ha saputo rispondere. E’ stato così denunciato per porto abusivo di strumenti volti ad offendere.