“Vendetta” ad Halloween contro chi non ha risposto al campanello.

Halloween, imbrattate le porte di chi non ha aperto

Alcuni ragazzini sono passati a fare “dolcetto o scherzetto” la notte di Halloween a Cambiago. E a chi non ha aperto la porta hanno fatto trovare una sgradita sorpresa: scritte con la schiuma da barba sull’uscio e coriandoli appiccicati ai zerbini. E’ successo a due residenti (il terzo aveva aperto e dato caramelle) sullo stesso pianerottolo di un condominio in via Indipendenza.

Era in ospedale

I vandali hanno solo pensato a vendicarsi senza sapere che in un caso il proprietario era fuori casa e in un altro il cambiaghese si trova ricoverato in ospedale a seguito di una brutta caduta.
Tutti i dettagli e le foto sull’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola da sabato 3 novembre.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.