Era in affido terapeutico dopo essere stato denunciato per possesso di stupefacenti. Ma è stato beccato con l’hashish nel box. Nei guai un 43enne milanese.

Beccato con l’hashish nel box

L’uomo si trovava a casa di un amico a Vimodrone quando alla porta sono arrivati i carabinieri per un controllo. Il padrone di casa era totalmente in regola, ma quando i militari hanno controllato le generalità dell’amico hanno scoperto che aveva un box in città. E così hanno deciso di fare un ulteriore controllo. Una volta perquisito il garage hanno ritrovato un’ottantina di grammi di “fumo”. Per lui è scattata una nuova denuncia per possesso di stupefacenti e ora rischia di perdere i benefici dell’affido terapeutico.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI