I vicini fanno chiasso: anziano usa lo spray urticante. Il 65enne ha pensato di interrompere così la festa in corso al piano di sotto. E’ stato denunciato.

 

Usa spray urticante contro i vicini

E’ stato denunciato dai Carabinieri per uso di arma atta ad offendere il 65enne che nella serata di venerdì ha “sparato” la sostanza urticante contro alcune persone che si trovavano sul balcone dell’appartamento al piano inferiore. Motivo: nella casa del vicino era in corso una festa parecchio animata e rumorosa. E lui, l’anziano amante della calma, ha deciso di passare alle “maniere dure”. Il tutto nelle stesse ore in cui avveniva la tragedia della discoteca di Ancona, costata la vita a cinque adolescenti e a una mamma.

Per fortuna non ci sono stati feriti

Dopo la chiamata al 112, sul posto – in un condominio di via Marzabotto, a Sesto San Giovanni – sono intervenuti i Carabinieri del Norm. I militari hanno bussato alla porta del 65enne, sequestrando l’arma alquanto particolare. L’uomo, infatti, non aveva usato il “classico” spray al peperoncino, bensì una pistola diversa dal solito: nel caricatore, infatti, non aveva proiettili, ma una bomboletta spray contenente la sostanza irritante, che ora sarà analizzata per capire di che cosa si tratti. Nessuno è per fortuna rimasto intossicato, o ferito.

Leggi anche:  Cade mentre pota le piante in giardino, muore 85enne

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI