E’ stata una banda di ladri a dare origine all’incendio al centro commerciale sulla Paullese nella notte tra domenica e lunedì. E i danni sono ingenti.

Incendio al centro commerciale, la colpa è dei ladri

Secondo quanto ricostruito una banda di malviventi ha prima smontato la cassa del negozio Blue Kids, poi si è rivolta all’Ovs. Ma qui sono cominciate le difficoltà. I fatti sarebbero avvenuti attorno alle 4.

Un varco dal tetto

I ladri si sarebbero arrampicati sul tetto e da qui sarebbero riusciti a entrare nel negozio. Senza fare scattare l’allarme si sono impossessati della cassaforte. Poi, non contenti, hanno deciso di svaligiare anche l’Ovs. La cassaforte, però, era troppo grande e così hanno tentato di far saltare in aria lo sportello con dell’esplosivo.

Il botto e le fiamme

Il botto, però, è stato più potente del previsto ed è divampato l’incendio. A quel punto i malviventi se la sono data a gambe, mentre sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco. Ancora da quantificare i danni al negozio.

Leggi anche:  Violento frontale sulla Paullese: ferite gravemente due donne

GUARDA QUI LE IMMAGINI DEL ROGO

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI