Incidente a Cassina e aggressioni a Brugherio e Inzago. Sono alcuni degli interventi che hanno richiesto l’intervento dei soccorritori nella notte tra venerdì e sabato.

Incidente a Cassina

L’incidente accaduto a Cassina in via villa Pompea verso le 22.30 è stato uno dei primi episodi che ha richiesto l’intervento dei soccorritori nella notte tra venerdì e sabato. Nello schianto sono state coinvolte due auto e tre persone, tre uomini di 25, 28 e 40 anni. Sul posto sono intervenute due ambulanze. Due delle persone coinvolte sono state trasportate, in codice giallo, rispettivamente all’ospedale San Raffaele e al nosocomio di  Cernusco. Un gravissimo incidente è invece avvenuto in tangenziale nel tratto tra Lambrate e Cascina Gobba. Nello schianto ha perso la vita un uomo mentre altri quattro sono rimasti feriti.

Aggressioni a Brugherio e Inzago

Sirene anche a Peschiera poco prima delle 23.30 a causa dell’intossicazione etilica di un 29enne che è stato trasportato in codice verde all’ospedale di San Donato. L’intervento del 118 è stato necessario a Brugherio alle 2.40, in viale Europa, a causa di un’aggressione che ha visto coinvolta una 17enne che è stata trasportata in codice verde all’ospedale di Cernusco. Pochi minuti prima, alle 2.17 un’altra aggressione, questa volta a Inzago in via dei Tigli ha visto un 28enne richiedere le cure dei sanitari. il giovane è stato portato in codice verde all’ospedale di Cernusco.

Leggi anche:  In gita con la Cgil ai mercatini di Natale FOTO

Gli altri interventi

Gli operatori del 118 sono stati chiamati a intervenire anche a Pioltello in  via Giambologna poco prima delle 2 per l’investimento di un pedone. L’uomo un 52nne è stato trasportato all’ospedale di Cernusco in codice verde. Un’ambulanza è entrata in azione a Segrate in via Tiepolo poco dopo le 2.20 per soccorrere una 29enne a causa di un’intossicazione etilica. La ragazza non ha avuto bisogno di essere trasportata in ospedale. Sempre un’intossicazione etilica ha richieste l’intervento del 118 a Fara d’Adda in via Abele Crespi poco prima delle 5, con la persona coinvolta che è stata portata all’ospedale di Treviglio, mentre alle 5.30 il 118 è intervenuto  a Vaprio in via Riva per una 43enne colta la malore. La donna è stata portata, in verde, all’ospedale di Melzo.

 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE