Incidente contro ostacolo e malori. Nottata relativamente tranquilla quella appena trascorsa sulle strade dell’Adda Martesana.

Incidente sulla Cassanese prima dell’alba

Un incidente avvenuto questa mattina, sabato 4 gennaio 2020, ha chiuso la nottata di interventi da parte dei soccorritori del 118 e delle Forze dell’ordine. Erano le 6.30 quando un 63enne, a bordo del suo veicolo, è rimasto coinvolto in un sinistro stradale sulla Cassanese, in territorio di Pozzuolo Martesana. Sul posto un’ambulanza in codice giallo e i carabinieri, che si sono occupati dei rilievi. Per fortuna le conseguenze per il ferito non sono state gravi: è stato trasportato al Pronto soccorso dell’ospedale di Melzo in codice verde.

Una serie di malori nella notte e nella serata di ieri

Un 40enne, invece, è stato colto da malore ieri sera, venerdì 3 gennaio 2020, a Capriate San Gervasio, in un esercizio pubblico di via San Fermo. Anche per lui, fortunatamente, nulla di particolarmente grave. E’ finito all’ospedale di Verdellino in codice verde. L’uscita dell’ambulanza che lo avrebbe poi portato al Pronto soccorso era invece stata in giallo. Altro malore ieri sera, ma a Trezzo sull’Adda. Coinvolta una 69enne che non si è sentita bene all’interno di un esercizio di via Bassi. La donna, dopo le prime cure da parte dei soccorritori, ha rifiutato il trasporto in ospedale. Sempre ieri, a sole ormai calato, un altro medico acuto ha coinvolto un anziano di 81 anni, mentre si trovava sulla banchina della fermata di Sesto Rondò della metropolitana. Le sue condizioni inizialmente sembravano preoccupanti. L’intervento del 118 sul posto era stato in codice rosso. Erano ormai passate le 19 quando (fuori pericolo) è stato trasportato alla Multimedica di viale Fulvio Testi.

Leggi anche:  Malore a Pozzuolo - SIRENE DI NOTTE

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.