Tragico epilogo dell’incidente sulla Paullese di martedì pomeriggio. Marco Crini, 19 anni, di Pantigliate, non ce l’ha fatta.

Incidente sulla Paullese, tragico epilogo

Il 19enne pantigliatese non ce l’ha fatta. E’ morto oggi, giovedì 9 agosto, al San Raffaele, dove era ricoverato a seguito dell’investimento di martedì pomeriggio sulla Ss415. Gravissime le condizioni degli altri due coinvolti, uno di 29 annidi Cologno Monzese, l’altro di 19, di Milano. Gli altri due ragazzi erano stati protagonisti di un tamponamento con il 19enne. Mentre erano scesi per la constatazione amichevole erano stati travolti da un Tir, condotto da un uomo di Dovera, nel Cremasco.  Per quest’ultimo ora sarà aperto un fascicolo per omicidio stradale.

Grande cordoglio il paese

Grande commozione in paese per la scomparsa del giovane. In tanti hanno voluto esprimere un messaggio di cordoglio. Tra questi anche il Pantigliate Calcio, dove il ragazzo collaborava con il settore giovanile.