Una nottata decisamente intensa per i nostri soccorritori, tra incidenti, aggressioni e qualche bicchiere di troppo. Soccorsi anche tre bambini.

Raffica di incidenti e infortuni

Serie di sinistri nella notte. Alle 4 a Segrate, in via 8 strada, soccorso un 17enne, portato in ospedale in codice verde. Più complesso l’intervento delle 5.30 sulla Tem, nel tratto tra Pessano e l’imbocco della A4. Pare che il conducente abbia fatto tutto da solo. Soccorsi (fortunatamente in codice verde) un uomo di 35 anni, una donna di 24 e due bambine, di 1 e 5 anni. Non ha avuto bisogno di trasporto in ospedale il 27enne coinvolto in un sinistro sulla Sp184 a Capriate alle 7. In Pronto soccorso, in codice verde, il bambino di 10 anni feritosi alle 20.30 al campo sportivo di via della Vittoria a Vaprio. Codice verde anche per il 26enne vittima di uno schiacciamento sul lavoro a Cologno, in viale Lombardia, alle 2.

Alcol e aggressione

All’1.30 a Inzago, in via San Rocco, intervento dell’ambulanza per un’aggressione a una donna di 52 anni, finita in ospedale in codice verde. Poco più tardi, alle 2, sempre a Inzago, ma questa volta in via Papa Giovanni 23, soccorsa una quarantenne che aveva alzato troppo il gomito. Intervento ripetuto alle 4 in via Mazzini a Trezzo. Questa volta a finire in ospedale è stato un ragazzo di 20 anni.

Leggi anche:  Incidente sulla Cerca, sei persone coinvolte

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI