Invade la corsia opposta, provoca un frontale e poi abbatte un palo. Il sinistro è avvenuto Trezzo sull’Adda.

Invade la corsia opposta e causa un frontale

Spaventoso sinistro avvenuto lungo viale Lombardia a Trezzo. E’ stato causato da un trentaquattrenne di Trezzo alla guida di un Alfa Romeo Giulietta. L’auto, che viaggiava in direzione Concesa, per cause ancora da accertare, ha invaso la corsia opposta di marcia, impattando contro una Ford Fiesta, diretta verso Grezzago e condotta da un settantenne di Pessano Con Bornago.

Prima la carambola e poi l’uscita fuori strada

L’urto con la Fiesta non ha fermato il movimento della Giulietta che, dopo aver abbattuto la palina della segnaletica stradale è finita sulla pista ciclabile situata sull’altro lato della carreggiata. La Fiesta, invece, dopo la carambola è finita sulla corsia opposta e ha impattato frontalmente contro una Ford Fusion diretta verso Concesa, guidata da un quarantanovenne di Trezzo.

L’intervento dei soccorsi e della Polizia Locale

Nonostante lo spaventoso sinistro, per fortuna non ci sono stati feriti. Sul posto è poi giunta anche una pattuglia della Polizia locale con a bordo gli agenti Paolo Camagni e Denise Pagani. I vigili urbani, oltre a dirigere il traffico in attesa della rimozione dei veicoli, hanno fatto l’alcol test ai tre conducenti che sono poi risultati tutti negativi. (Lunedì, invece, sul cavalcavia uno uomo con in corpo sei volte il limite consentito di alcol ha causato un maxi tamponamento).

 

Leggi anche:  Il Partito democratico di Trezzo sull'Adda rinnova il Direttivo: Davide Ghidotti eletto nuovo segretario

Clicca qui per tornare alla home page e leggere le altre notizie del giorno.