Investe ciclista lungo la Sp 525 e si dà alla fuga. E’ finito nei guai, mercoledì pomeriggio, un 63enne vapriese che, dopo aver investito un ciclista non si è fermato.

Investe ciclista e non si ferma

Ha investito un ciclista lungo la Sp 525 e non si è fermato a prestare soccorso. E’ finito nei guai, ieri, mercoledì pomeriggio, un 63enne, incensurato residente a Vaprio che, nel primo pomeriggio ha investito un ciclista 30enne di Pozzo con la sua Fiat Punto e non si è fermato a prestare soccorso. Sul luogo dell’incidente sono arrivati un’ambulanza, una pattuglia dei carabinieri e l’elisoccorso, con il ciclista che è stato trasportato, in codice verde, all’ospedale di Melzo, da dove è stato successivamente dimesso senza aver riportato gravi conseguenze.

Arrestato dai carabinieri

A finire nei guai è stato, invece, l’automobilista che è stato dichiarato in arresto dai carabinieri che lo hanno rintracciato nella sua abitazione vapriese.  Sottoposto  all’alcoltest, l’uomo ha fatto rilevare un tasso alcolemico pari a 1,70g/l ed è stato arrestato per fuga in caso di incidente con danni alle persone e omissione di soccorso. Terminate le formalità di rito il 63enne è stato portato nella sua abitazioni agli arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo.

Leggi anche:  Finti carabinieri derubano anziana, indagini con le telecamere

 

 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE