Ladra in trasferta colta sul fatto e arrestata. E’ successo sabato 19 ottobre 2019 a Piacenza, mentre la protagonista è di Sesto San Giovanni.

Ladra in trasferta a Piacenza

Ha tentato di rubare un iPhone XR, auricolari e una custodia al “Mediaworld, verso l’ora di chiusura ma le è andata male. Così una donna di 33 anni, con tre alias, nata in Romania e residente a Sesto San Giovanni e già nota alle Forze dell’ordine per falsa attestazione della propria identità è finita in manette. Il fatto è avvenuto ieri, sabato 19 ottobre 2019 a Piacenza.

La dinamica del tentato furto

Pensando di sfuggire ai controlli aveva nascosto la refurtiva nella borsa dentro la quale aveva inserito dei sottilissimi fogli di alluminio rivestiti con nastro adesivo da pacchi. Il trucco non è però stato sufficiente per “mascherare” le placche antitaccheggio ed è quindi stata fermata dall’addetto alla sicurezza e dal responsabile del punto vendita. Sul posto, intorno alle 19,30 sono intervenuti i carabinieri del radiomobile di Piacenza che l’hanno presa in consegna e condotta in caserma, dove è stata trattenuta presso la camera di sicurezza.

Leggi anche:  Ruba alcolici in un supermercato, 35enne nei guai

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.