Due giovani ladri in azione al parco acquatico di Inzago. Ma vengono presi dai carabinieri e arrestati.

Ladri al parco acquatico

Due giovani, un 25enne di Cassano e un 26enne di Bellinzago Lombardo, sono finiti nei guai. I due infatti avevano deciso di passare un pomeriggio all’Acquaneva di Inzago. Ma il loro intento non era soltanto quello di prendere un po’ di refrigerio in piscina.

Forzato un armadietto

I due, infatti, a un centro punto si sono spostati negli spogliatoi dove si trovano gli armadietti. Ne hanno forzato uno e hanno asportato uno zainetto. Tornando poi a farsi i comodi loro in piscina. Sono stati visti però dalle telecamere e immediatamente è partita la segnalazione ai carabinieri, che sono arrivati sul posto e li hanno arrestati.

Leggi anche: deruba i bagnanti al lago, arrestato

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI