Ladri sventrano distributore sulla Padana con una ruspa. La banda composta da tre persone aveva rubato il mezzo da lavoro in una cava vicina.

Ladri tentano il colpo con una ruspa

Tantissimi danni, ma nessun bottino per il colpo tentato questa mattina, martedì, poco dopo le 4.30, ai danni dell’area di servizio Tamoil sulla Padana Superiore, a pochi metri dal confine con Milano e in territorio di Vimodrone. Usando l’escavatore i malviventi hanno sventrato la colonnina self service del benzinaio, senza però riuscire a completare il loro piano. Pare che siano entrati in azione in tre.

L’escavatore era stato rubato in cava

Il “bestione” usato come “ariete” era stato asportato poco prima da una cava non distante. Subito dopo il tentato furto, sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni. Caccia aperta ai ladri.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI