Nella sua “carriera” da ladro aveva messo insieme una serie di furti (tentati e consumati) a Vignate e nella Bergamasca, ma ora è finito in carcere.

Ladro arrestato

Nel pomeriggio di ieri, martedì 4 dicembre, a Cassano d’Adda, i carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un 27enne del posto, pregiudicato, in ottemperanza di un  provvedimento di esecuzione di pene concorrenti  emesso dalla Procura di Bergamo.

Condannato a 2 anni e 9 mesi

L’arresto è scattato a seguito della condanna alla pena complessiva di 2 anni e 9 mesi di reclusione che il 27enne dovrà espiare per alcuni furti in abitazione commessi tra il 2011 ed il 2014 a Vignate e nella provincia di Bergamo (Verdello e Caravaggio). L’arrestato è attualmente ristretto presso la casa circondariale di Milano  San Vittore.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI