Fa un secondo morto la legionella a Bresso. E l’allarme diventa sempre più alto. Nella serata di lunedì è deceduta una donna ricoverata al Bassini.

Legionella, seconda vittima

C’è una seconda vittima del batterio. Si tratta anche in questo caso di un’anziana. E’ una donna di 94 anni, anche lei ricoverata all’ospedale Bassini, come il pensionato che ha perso la vita domenica. E a Bresso, e in tutto il Nord Milano, si intensifica l’allarme.

Il bilancio

Sale così a 18 persone contagiate e due vittime il bilancio dell’infezione. Un paio di altre persone sono ricoverate in gravi condizioni al nosocomio di Cinisello Balsamo e a Niguarda. In Municipio intanto, dopo aver allestito una task force sulla prevenzione, proseguono gli incontri con i rappresentanti di categoria e i cittadini.

QUI LE REGOLE PER LA PREVENZIONE

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI