Lite per un parcheggio a Cassano d’Adda tra due anziani. Entrati in un bar di Groppello in piazza Caprara gli animi si sono scaldati ed è stata lanciata una sedia.

Lite per il parcheggio degenera

Domenica 21 luglio 2019, in serata, una discussione nata per un parcheggio è degenerata e ha richiesto l’intervento dei carabinieri della Compagna di Cassano d’Adda. E’ successo in un bar in piazza Caprara a Groppello. Due anziani, classe 1947 e 1950, hanno iniziato a litigare per un posteggio e, una volta dentro il locale, gli animi si sono scaldati e dalle parole si è passati ai fatti.

Usata una sedia per ferire l’altro

A un certo punto uno dei cassanesi ha preso una sedia e l’ha usata contro l’altro uomo, ferendolo alla testa. E’ quindi scattato l’allarme e sul posto sono arrivati i militari dell’Arma, che hanno riportato la calma tra i due, e i soccorritori della Croce Bianca di Melzo che, dopo le prime cure prestate in piazza Caprara, hanno trasportato il cassanese al Pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria delle stelle di Melzo in codice verde.

Leggi anche:  Altro deposito in fiamme, questa volta fra Sesto e Milano

Presentata la denuncia

Il ferito ha presentato denuncia oggi, martedì 23 luglio 2019, presso la caserma dei carabinieri. I medici l’hanno dimesso con dieci giorni di prognosi per le lesioni riportate durante lo scontro.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.