Lite stradale finisce a botte: due feriti in ospedale. L’intervento dei Carabinieri ha riportato la situazione nei ranghi della normalità. Ora si quereleranno a vicenda.

Lite stradale degenera in aggressione

Il caldo e la tensione del volante hanno concorso a incendiare gli animi. E’ di due feriti (gli stessi contendenti) il bilancio della lite violenta avvenuta ieri pomeriggio, giovedì, attorno alle 14.30, in via Montenero, a Sesto San Giovanni, nel quartiere Restellone. A venire alle mani sono stati un 20enne e un 45enne. Prima qualche parola di troppo tra le parti, poi la vera e propria aggressione, reciproca, tanto che entrambi sono rimasti feriti. Un testimone, assistendo al parapiglia, ha allertato il 112. Sul posto sono intervenute due gazzelle dei Carabinieri, quella della Stazione e del Nucleo Radiomobile. A loro si sono aggiunte due ambulanze, che hanno trasportato (in codice verde) i due feriti rispettivamente al Pronto soccorso del Bassini di Cinisello Balsamo e a quello della Multimedica di Sesto.

Ora decideranno se querelarsi a vicenda

Spetterà ora agli stessi uomini decidere se sporgere delle querele incrociate per lesioni.