E’ morto all’improvviso, stroncato da un malore mentre era nel suo orto. E’ accaduto sabato mattina, poco prima di mezzogiorno, tra Inzago e Pozzo.

L’uomo, un 52enne, si trovata all’interno del suo appezzamento di terreno quando è deceduto per cause naturali.

Qualcuno ha lanciato l’allarme e sul posto sono prontamente intervenuti i carabinieri della compagnia di Cassano d’Adda e l’ambulanza della Busnago soccorso.

I medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Secondo la ricostruzione degli inquirenti non ci sono dubbi: l’uomo è morto per cause naturali.