Massima attenzione tra i genitori che frequentano il parco del Villaggio dopo lo spiacevole episodio avvenuto venerdì nel tardo pomeriggio.

Nel parchetto della scuola primaria del villaggio, infatti, due bambine di quarta sono state avvicinate da un maniaco che si è masturbato e ha detto loro parole volgari.

Si trattava di un uomo sulla cinquantina vestito di nero e con un cappello verde, su una Citroen grigia guidata da un’altra persona.

I due stavano viaggiando sulla provinciale (via Verdi) da Inzago verso Pozzuolo Martesana quando hanno accostato vicino alla recinzione del parchetto. Il 50enne è sceso, si è avvicinato loro e si è masturbato dicendo frasi a sfondo sessuale.

E’ stata sporta denuncia ai carabinieri di Cassano e la segnalazione è stata inviata anche alla Polizia Locale. 

Tutti i dettagli nella prossima edizione del giornale in edicola e sul nostro portale web, nella versione sfogliabile online per smartphone, tablet e pc