Marijuana in mezzo al bosco nei guai due studenti 21enni residenti a Cernusco. La coltivazione è stata scoperta dai carabinieri della Tenenza di Cologno a Cascina Gaggiolo, sempre nel territorio di Cernusco.

Marijuana in mezzo al bosco nei guai due studenti

I militari hanno letteralmente “fiutato” la pista giusta. Ed è così che si sono trovati davanti a una trentina di piantine di 60 centimetri di altezza, ben curate e pronte per essere raccolte.

Un po’ di fortuna

La buona sorte ha aiutato le Forze dell’ordine che non hanno dovuto attendere molto per vedere comparire i due giovani “coltivatori diretti”. Il maltempo previsto per le prossime ore ha infatti suggerito loro di anticipare il raccolto di qualche giorno.

Arrestati

I carabinieri li hanno attesi al di fuori del bosco. Li hanno fermati mentre portavano via un trolley pieno di piantine di marijuana di buona qualità.

Perquisizione a casa

Il passo successivo è stata la perquisizione a casa (un contesto di corte) dei due fermati dove è stato trovato un manuale per coltivare marijuana.

Leggi anche:  Intossicazione da alcol, soccorsa ragazzina di 12 anni SIRENE DI NOTTE

Direttissima

Sabato mattina si è tenuta l’udienza per il processo per direttissima. Non essendoci a loro carico precedenti penali, il magistrato li ha rilasciati a piede libero e ha rinviato l’udienza di convalida.