Prima si è reso protagonista di molestie reiterate verso un barista e i suoi clienti, poi ha reagito quando i carabinieri sono intervenuti per calmarlo. E così ha finito la sua serata con un arresto.

Molestie a barista e clienti

E’ successo ieri sera, mercoledì 30 gennaio 2019, a Seggiano di Pioltello. Un 34enne di origine rumena, in palese stato di ubriachezza, stava dando fastidio al gestore di un locale e agli avventori. Tanto che qualcuno ha chiamato i carabinieri.

La colluttazione

I militari hanno cercato di calmare l’uomo, che per tutta risposta all’improvviso li ha colpiti al volto, senza fortunatamente provocare lesioni. E’ stato immobilizzato e ammanettato. Passata la notte negli uffici della Tenenza di Pioltello, stamattina è stato processato per direttissima rispondendo di resistenza a pubblico ufficiale. Il giudice ha disposto per lui la misura cautelare dell’obbligo di firma.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI