Un uomo morto annegato, un’aggressione e un infortunio sul campo da gioco. Sono gli interventi più significativi della notte dei nostri soccorritori.

Morto annegato a Segrate

La serata si è aperta alle 19.30 con la morte di un uomo a Segrate, nella cava di Redecesio. Dopo aver mangiato e bevuto con gli amici, si è gettato nel laghetto, dal quale non è più riemerso. Inutili i soccorsi. QUI I DETTAGLI E LE IMMAGINI

Gli altri interventi

Alle 21.30 a Vimodrone, in via Guareschi, a chiamare l’ambulanza è stata una ragazza di 24 anni per un infortunio durante l’attività sportiva. E’ stata portata in codice verde in ospedale. Codice verde anche per il 45enne vittima di un’aggressione in via Monza a Seggiano di Pioltello alle 23. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. Alle 6.45, invece, intervento in codice giallo in via Monte Grappa di Masate dove è stato soccorso un uomo di trent’anni per un malore.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI