Due motociclisti coinvolti in altrettanti incidenti a Inzago e Segrate. Più serio il primo episodio dove è dovuta intervenire anche l’auto medicalizzata per i soccorsi.

Due motociclisti coinvolti in incidenti

Il ferito è un uomo di 44 anni. Il sinistro è avvenuto attorno alle 18.30 di ieri sabato 1 giugno 2019 lungo la Sp179, quasi all’altezza dalla rotatoria all’incrocio con la Sp11, la Padana superiore. Sembra che per cause ancora ignote l’uomo abbia perso il controllo del mezzo e sia finito rovinosamente sull’asfalto.

I soccorsi

Sul posto sono accorse un’autoambulanza e un’auto medicalizzata, oltre a una pattuglia del carabinieri della Compagnia di Cassano. Dopo le prime cure sul posto il motociclista è stato accompagnato in codice giallo all’ospedale San Raffaele.

Incidente a Segrate

L’altro sinistro è avvenuto poco prima delle 5 di oggi, domenica, a Segrate lungo la Sp 103, la Cassanese. In questo caso un motociclista di 30 anni si è scontrato con una vettura in transito. Sul posto i soccorsi della Croce verde di Pioltello e i carabinieri della Compagnia di San Donato. L’uomo non ha riportato ferite gravi. E’ stato accompagnato in codice verde all’ospedale di Cernusco.

Leggi anche:  In scooter senza patente e con targa contraffatta: beccato dai vigili

Aggressione, sempre a Segrate

Altri due episodi hanno richiesto l’intervento di ambulanze e carabinieri nel corso della notte, entrambi a Segrate. Il primo è una zuffa che si è accesa poco prima delle 2 in via Amendola. Dopo l’arrivo dei militari nessuno ha richiesto il trasporto in ospedale. Alle 3, lungo la Cassanese invece, soccorsi e pattuglia dell’Arma al lavoro per un 25enne in stato di alterazione alcolica. Anche in questo caso nessun accompagnamento finale in un nosocomio.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.