Nascosta di notte nel centro commerciale per rubare: arrestata. Lo “stratagemma” è andato male. La ladra ha avuto anche una colluttazione col personale del supermercato.

Ladra trascorre la notte nel centro commerciale

E’ stata arrestata dai Carabinieri la ladra di 28 anni, di nazionalità ucraina, sorpresa ieri mattina, martedì, all’interno del punto vendita Ipercoop di viale Italia, a Sesto San Giovanni. I dipendenti del super, al momento di aprire l’attività, si sono trovati davanti la donna, sbucata fuori da una delle corsie. Tra le parti è nata una colluttazione, nel tentativo della malvivente di guadagnare l’uscita. E’ accusata di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale, visto che ha cercato di fuggire anche dai militari che erano arrivati sul posto dopo la chiamata al 112.

La donna potrebbe aver trascorso la notte nel super. Nessuna porta, infatti, presentava segni di scasso. Non è quindi escluso che la 28enne sia entrata nell’attività lunedì sera, prima dell’orario di chiusura, nascondendosi in un punto del super “sicuro”. Recuperata la refurtiva: diversi prodotti cosmetici, che la ladra aveva infilato dentro uno zaino. Magari concedendosi anche qualche “spuntino” prelevato dagli scaffali.

Leggi anche:  Una aggressione, uno scontro di gioco, un malore e un infortunio sul lavoro SIRENE DI NOTTE