Sta per concludersi la questione del pagamento dei lavori al nuovo cimitero.

Nuovo cimitero, il Comune concilia

La questione legata ai lavori per il nuovo camposanto a Gorgonzola, in via Ticino, sta per concludersi. La vicenda risale a due anni fa quando la Giunta decise di rescindere il contratto “per grave ritardo e grave inadempimento nell’esecuzione dei lavori”. Il giudice del Tribunale di Milano ha proposto un accordo per la causa che vede coinvolti Comune, Gesta Spa e Lavi. L’Amministrazione intende accettarlo.

Nessun danno d’immagine

Non sono state accolte tutte le richieste avanzate dal Comune: nessun risarcimento per danno d’immagine e penale ridotta di circa 100mila euro. L’Amministrazione ha optato per la conciliazione, rivedendo le proprie pretese, per porre fine alla vertenza.
Tutti i dettagli e i dati dell’accordo sul numero della Gazzetta della Martesana in edicola e online da sabato 3 novembre.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.