Si parla di 330mila euro non certo “bruscolini”. A questa cifra ammonta la spesa che la Giunta di Melzo  intende sostenere per la riqualificazione della palestra di via Boves.

Palestra Boves basta allagamenti

Una necessità derivata dai continui problemi strutturali dell’edificio che ospita i bambini della scuola elementare e gli atleti della Juventus Nova. Nonostante in passata (anche recentissimo) l’Amministrazione abbia investito decine di migliaia di euro per sistemare il tetto del complesso, ogni volta che piove la palestra si allaga a causa di pesanti infiltrazioni dalla copertura (leggi l’articolo).

Interventi a 360 gradi

Oltre al nuovo rifacimento del tetto che sarà impermeabilizzato, la scelta della Giunta è stata di riqualificare completamente l’edificio da un punto di vista energetico. Da qui l’impegno di spesa rilevante: 330mila euro. A dire il vero, di questa somma circa 90mila sono frutto di un finanziamento a fondo perduto da parte del Governo centrale, il resto dovrà essere recuperato all’interno del bilancio. Con la consapevolezza che, andando a lavorare sull’efficientamento energetico, parte della spesa sarà recuperata con il Conto termico.

Leggi anche:  Incidente in Tangenziale, coinvolto un mezzo pesante

Per conoscere il progetto, scoprire i lavori che saranno eseguiti e le tempistiche leggi l’articolo completo sul giornale in edicola e nella versione online per Pc, Smartphone e tablet.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.