Pestato dal branco in oratorio un 11enne di Cologno Monzese è finito in ospedale con una costola rotta. E’ accaduto venerdì mattina della scorsa settimana.

Pestato dal branco

“Se la sono presa con lui perché è milanista – ha raccontato la mamma, ancora sconvolta – Lo hanno isolato. Poi il capetto ha dato la carica e lo hanno attaccato. Infine lo hanno lasciato a terra che piangeva. Io ho visto tutto: ero da mia madre e dal suo balcone si vede il campetto dove si trovavano”.

Il branco

I ragazzini sono una dozzina, tutti di età compresa tra gli 8 e i 12 anni. Sul campo in quel momento non c’era nessun altro. Poco dopo è arrivato un animatore, un adolescente, che ha soccorso il ferito. E successivamente è accorsa anche la mamma che ha fatto chiamare l’ambulanza. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri.

Nella Gazzetta della Martesana

Tutti i dettagli, con l’intervista completa alla madre del ragazzino, nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 15 settembre 2018.

Leggi anche:  Incendio in ditta abbandonata a Segrate

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.