Due ladri arrestati dai carabinieri per furti in esercizi commerciali tra Vignate e Pioltello.

Ladra acciuffata a Pioltello

Ieri mattina, mercoledì 3 aprile 2019, attorno alle 10, una 45enne peruviana domiciliata a Pioltello è stata sorpresa ad asportare cosmetici in un negozio della città per un valore di circa 190 euro. La sua azione è stata però notata dal direttore dell’esercizio, che ha immediatamente allertato il 112. Sul posto in pochi minuti è arrivata una pattuglia dei carabinieri, che ha sorpreso la ladra con le mani nel sacco.

Arrestato a Vignate

Alle 13 gli uomini del Norm hanno fermato un 38enne cubano presso il centro commerciale di Vignate.  L’uomo, dopo essersi avvicinato ad un 50enne di San Donato Milanese che stava consumando il pranzo presso uno dei ristoranti del centro, ha tentato di prelevare dalla borsa della vittima un borsello, venendo tuttavia sorpreso dal proprietario che, con l’aiuto della vigilanza, è riuscito a fermarlo in attesa dell’arrivo dei militari. Entrami gli arrestati sono comparsi in mattinata presso il Tribunale di Milano per il processo per direttissima  a seguito del quale la 45enne è stata sottoposta alla misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria,  mentre il 38enne alla custodia in carcere a  San Vittore.

Leggi anche:  Tenta il suicidio con un bambino di due anni in braccio, salvata dai carabinieri

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI