Polpette avvelenate, muoiono tre cani fra cui un cucciolo. E’ successo nelle campagne di Albignano.

Polpette avvelenate, tre cani morti

Una frazione sotto shock e tre animali vittime innocenti della cattiveria umana. Quella che la scorsa settimana era sembrata soltanto una voce si è concretizzata negli scorsi giorni. Ad Albignano qualcuno ha preparato dei bocconi avvelenati e li ha distribuiti nelle campagne alle spalle dell’abitato, verso Trecella. Polpette blu, con tutta probabilità  composte da carne e lumachicida, che la Polizia Locale ha individuato al termine di via della Resistenza e che sono costate caro a tre cani, fra cui un cucciolo.

Analisi e indagini in corso

La Locale ha inoltrato i bocconi all’Ats che li analizzerà per confermare l’avvelenamento. Solo dopo il referto dell’azienda sanitaria, si potrà procedere in maniera ufficiale alle indagini. Gli agenti del corpo Adda Martesana hanno comunque iniziato appostamenti, interrogatori e perlustramenti nella zona che potrebbe non essere ancora bonificata.

Nella Gazzetta dell’Adda

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta dell’Adda in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 11 maggio 2019.

Leggi anche:  Asfaltature tra Pozzuolo e Truccazzano, chiude la Sp 137

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI