Un prestito non restituito e tra il questuante senegalese e un italiano quasi finisce in rissa. E’ successo a Peschiera Borromeo.

Prestito non restituito, sfiorata la rissa

Ha dell’incredibile quanto accaduto nei giorni scorsi nel parcheggio di un supermarket di Peschiera. Protagonisti un italiano e un senegalese, solito sostare nelle vicinanze del negozio. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri nei giorni precedenti l’italiano avrebbe chiesto una moneta da due euro allo straniero per acquistare una bottiglietta d’acqua. Nei giorni seguenti il senegale avrebbe più volte richiesto la restituzione del prestito. Senza però ottenere soddisfazione.

La spedizione

Stufo delle insistenze del questuante, che chiedeva di restituire i due euro, il debitore è tornato nel parcheggio con quattro amici. Sono volate parole grosse e in un attimo si è passati agli spintoni. Alcuni clienti che hanno assistito alla scena, allarmati, hanno chiamato i carabinieri. I militari intervenuti sul posto hanno riportato la calma, hanno ascoltato le versioni dei due e convinto il debitore a restituire i due euro.
Al momento dell’arrivo della pattuglia i quattro amici dell’italiano erano già andati via.

Leggi anche:  Notte intensa per il 112: malori, intossicazioni e aggressioni SIRENE DI NOTTE

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI