Paura questo pomeriggio a Canonica d’Adda, davanti al Comune. Un uomo di 36 anni di nazionalità pakistana attorno alle 17.30 è stato colto da un principio d’infarto mentre si trovava a pochi passi dal comando dei Vigili.

L’allarme di un passante

E’ stato un passante a dare l’allarme, accorgendosi che l’uomo, M.Z.,  era a terra e stava perdendo conoscenza, appoggiato al muro del Comune.  Attirata l’attenzione del comandante di Polizia locale, Luca Ubbiali, che era in zona per un pattugliamento, il pakistano è stato soccorso anche con l’aiuto della Protezione civile e portato all’interno del Comando,  in attesa dell’ambulanza del 118. In stato confusionale e sotto shock, è stato trasferito in codice giallo all’ospedale di Zingonia.

TORNA ALLA HOME