Ragazzo ferito con colpi di arma da fuoco. E’ successo nella serata di oggi, martedì 14 maggio, in via delle Industrie a Villa d’Adda. Sulla vicenda stanno indagando i Carabinieri.

Ragazzo ferito con colpi d’arma da fuoco

L’episodio è accaduto alle 21.40 di questa sera in via delle Industrie a Villa d’Adda, nel tratto di strada di fronte all’area di servizio. La dinamica dei fatti non è ancora chiara ed è al vaglio dei Carabinieri del comando di Zogno che sono sul posto con diversi uomini per raccogliere elementi utili alle indagini. Quello che è certo è che un giovane extracomunitario, pare di origini nordafricane, sarebbe stato fermato e quindi ferito con colpi di arma da fuoco. Le sue condizioni in un primo momento sono apparse gravissime, anche perché pare essere stato ferito anche al volto. Stando alle informazioni raccolte sul posto, le sue condizioni sarebbero gravi ma non correrebbe pericolo di vita.

Indagini a tutto campo

Via delle Industrie da circa un’ora è chiusa al transito per consentire ai Carabinieri di raccogliere elementi utili a ricostruire la vicenda ed eventualmente a risalire all’identità dell’aggressore. I rilievi si stanno concentrando su una vettura di colore scuro: non è chiaro però se si tratti dell’auto del giovane ferito e trasportato in ospedale. Sulle indagini, che proseguiranno tutta notte, vige al momento uno stretto riserbo.