Rapina la stessa farmacia due volte in pochi giorni: arrestato. E’ stato fermato dalla Polizia di Stato dopo il secondo colpo.

Rapina la stessa farmacia due volte

Il malvivente ha concesso il “bis”. E gli è andata male. E’ finito in manette il 40enne, italiano, autore di due rapine messe a segno ai danni della stessa farmacia, quella di via Trieste, a Cinisello Balsamo. La prima è avvenuta lunedì (ne avevamo parlato proprio sul nostro portale web), la seconda venerdì. Al termine della quale è scattato il fermo a opera del Commissariato di Cinisello.

Stessa farmacia, identico modus operandi

In entrambe le incursioni, il 40enne aveva con sé un coltello di grosse dimensioni, mostrato al farmacista per farsi consegnare l’incasso. Lunedì, in tarda mattinata, era riuscito a scappare con i soldi, facendola franca. Quattro giorni dopo, invece, è andata diversamente. I poliziotti – visionando le immagini di videosorveglianza – sono riusciti a rintracciarlo poco dopo. Si tratta di un malvivente non di primo pelo, visti i suoi precedenti specifici. Sempre analizzando i filmati della farmacia, gli agenti hanno verificato come il 40enne fosse stato l’autore anche della rapina di lunedì.

Leggi anche:  Due persone trovate morte in casa per overdose