Rischia di essere ucciso a coltellate dopo una banale lite. Un 36enne è in prognosi riservata.

Rischia di essere ucciso a coltellate dopo una lite

Episodio avvenuto a Pioltello questa notte, 30 giugno 2019, intorno alla una, in via Monza. I carabinieri della Tenenza di Pioltello sono  intervenuti insieme all’ambulanza per soccorrere un 36enne, nato in Egitto e residente a Pioltello, ferito da tre fendenti.  Secondo quanto ricostruito, sarebbe stato accoltellato da un nordafricano 30enne al culmine di un’accesa lite nata per futili motivi. Il ferito non è in pericolo di vita ma la prognosi resta riservata. I militari stanno passando al setaccio le immagini delle telecamere presenti in zona per risalire al responsabile.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI