Rischio crollo, Città metropolitana non interviene, ci pensa l’Amministrazione.

Rischio crollo lungo la Sp 180

Il sedime sta cedendo, da anni, ma ormai si è in piena emergenza. Il tratto della Sp 180 al Villaggio residenziale di Inzago è troppo pericoloso per consentire ai mezzi di passare. “C’è il rischio crollo, chiuderemo la strada”, ha detto il sindaco Andrea Fumagalli.

Città metropolitana non risponde

La situazione era stata segnalata da tempo a Città metropolitana, ente proprietario, ma nessuno è intervenuto se non posando dei new jersey. Di conseguenza l’Amministrazione ha dichiarato l’urgenza dando mandato di intervenire, salvo poi rivalersi per le spese affrontate. Gli utenti? Dovranno fare un giro alternativo.

Tutti i dettagli sul provvedimento sul numero della Gazzetta dell’Adda in edicola e online da sabato 13 ottobre.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.