Ritrovo abituale di pregiudicati: Carabinieri chiudono un bar. Quindici giorni di sospensione della licenza, disposti dal questore su indicazione dei militari. E non è la prima volta.

Carabinieri chiudono bar

Il provvedimento è stato notificato oggi, lunedì, ai titolari del bar Caffetteria del Corso di Bresso, dai Carabinieri della Stazione cittadina e della Compagnia di Sesto San Giovanni. La sospensione è stata decisa in base al Tulps, il Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza: nel corso di una serie di controlli eseguiti all’interno del bar, infatti, i militari hanno trovato più volte delle “vecchie conoscenze” delle Forze dell’ordine.

E non è la prima volta…

Già tre anni fa, lo stesso bar era stato oggetto di un provvedimento simile: una chiusura temporanea per sette giorni. E ora i titolari rischiano grosso: lo stesso Tulps, infatti, prevede la sospensione definitiva della licenza in caso di recidiva.