Ruba a scuola e aggredisce i carabinieri. Arrestato. Intervento dei carabinieri a Melzo ieri sera, domenica 7 aprile 2019.

Ruba a scuola

I carabinieri del Norm di Cassano e della stazione di Melzo hanno arrestato per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale un 20enne senza fissa dimora.  Il giovane, dopo aver scavalcato la recinzione di una scuola professionale di Melzo, aveva forzato 2 distributori delle bevande da cui aveva asportato circa 18 euro in monete, allontanandosi subito dopo in sella a  una bicicletta.

Decisivo un residente

Grazie alla segnalazione effettuata da un residente al “112″  i militari hanno individuato il 20enne nel piazzale della stazione ferroviaria. Questi,  alla
vista della pattuglia, per via del proprio stato di alterazione, opponeva una forte resistenza al controllo, minacciando ripetutamente i due carabinieri intervenuti, tanto da richiedere l’ausilio di una pattuglia della stazione di Melzo. Anche durante il trasporto in caserma, l’arrestato ha continuato a manifestare atteggiamento aggressivo, danneggiando alcune componenti interne dell’autovettura  di servizio. In mattinata, il 20enne è stato giudicato per direttissima presso il Tribunale di Milano, venendo sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Leggi anche:  Schiamazzi e "discoteche all'aperto": multe per 1.500 euro

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI