Ruba abbigliamento per un valore di circa duemila euro, ma finisce nella rete dei carabinieri. Processata, è già tornata libera.

Ruba abbigliamento per duemila euro

Giovedì pomeriggio una 50enne di origine rumena, senza fissa dimora, nullafacente, incensurata, è stata fermata all’interno di un negozio del centro commerciale Carosello. Dopo aver eluso i controlli delle barriere antitaccheggio con dei disturbatori di frequenze, ha provato ad andarsene come niente fosse.

Presa e… liberata

La donna è stata però fermata. La  refurtiva è stata restituita al negozio e la cinquantenne è stata arrestata. Al processo per direttissima è stato convalidato l’arresto ed è stata rimessa in libertà.