Rubati i pc nelle scuole di Cologno, i genitori si mobilitano per garantire il regolare proseguimento delle lezioni. Succede a Cologno Monzese.

Rubati i pc nelle scuole

Nella notte tra il 21 e 22 febbraio alla scuola media Volta sono stati sottratti 17 notebook delle LIM – lavagne interattive multimediali e alla  Primaria Vespucci  4 notebook delle LIM, scassinato un dispensatore di snack, oltre a svariati danni agli armadietti porta notebook. Un colpo durissimo per gli istituti colognesi e per i loro alunni.

La mobilitazione

“Siamo tutti molto amareggiati ed increduli, ma convinti che possiamo dare una mano per favorire la ripresa immediata delle lezioni con tutti gli strumenti oggi necessari – hanno detto dal comitato genitori – Vogliamo lanciare un appello ai colognesi, invitando quanti possono e vogliono dare una mano, a fare una donazione alla scuola, per ripristinare quanto prima la piena funzionalità delle aule delle nostre scuole”.

Per informazioni sui bonifici è possibile consultare il sito della scuola http://www.scuolavolta.gov.it/iban-e-pagamenti-informatici

Nella causale si può vincolare la donazione indicando “donazione per acquisto attrezzatura per LIM a seguito di furto”.

Leggi anche:  Corpo in un dirupo in Abruzzo, potrebbe essere di Carlo Fattiboni

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI