Sacco sospetto a San Gervasio, dentro c’è la carcassa di un cane di grossa taglia. Identificato il proprietario dell’animale.

Sacco sospetto a San Gervasio

Un involucro sospetto che sembrava contenere un corpo è stato ritrovato sabato scorso a San Gervasio. Avvertito del ritrovamento il sindaco Vittorino Verdi ha subito allertato la Polizia Locale e Ats. All’interno dell’involucro è stata ritrovata la carcassa di un grosso cane. I veterinari sono riusciti a recuperare il microchip e, nonostante non fosse registrato all’anagrafe canina della Lombardia, identificare il proprietario. Che ora sarà sanzionato e sarà chiamato a rispondere di tutte le spese affrontate dal Comune per lo smaltimento dell’animale.
Tutti i dettagli sul numero della Gazzetta dell’Adda in edicola e online da sabato 15 giugno 2019.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE