Schiamazzi e “discoteche all’aperto”: multe per 1.500 euro. E’ l’esito del pattuglione della Polizia locale di ieri sera, venerdì.

Schiamazzi e controlli su strada e in metro

Altra serata di intenso lavoro per la Polizia locale di Sesto San Giovanni, reduce da un nuovo servizio straordinario serale, terminato alle 2 di notte. In supporto anche due gazzelle dei Carabinieri della Compagnia cittadina. Sono stati prima di tutto eseguiti due sequestri nel mezzanino della metro di Sesto Fs, ai danni di altrettanti venditori abusivi. Poi è scattato il posto di blocco in piazza 4 Novembre, al Rondò. Trentuno i veicoli fermati, 117 le persone controllate. Un veicolo è stato sequestrato in quanto sprovvisto di revisione.

Controlli nei parchetti contro i fracassoni

I controlli sono poi stati estesi anche a parchi e giardini della città: quello di Spazio Arte, spesso luogo di spaccio di droga, di via Villa/Fogagnolo, su segnalazione della Centrale operativa, dove c’erano una ventina di ragazzi che sono scappati alla vista delle divise, e di via Fratelli Bandiera. Qui era in corso una “festa” a cielo aperto, con musica ad alto volume, schiamazzi e disturbo della quiete pubblica. Per i sette cittadini di nazionalità peruviana sorpresi nel giardino sono scattate altrettante violazioni al Regolamento di Polizia urbana, per un totale di 1.573 euro. Nei loro confronti sono partiti anche i mini Daspo, i decreti di allontanamento provvisorio di 48 ore.