Il cerchio si stava stringendo attorno a lui, e il pirata della strada che giovedì 13 dicembre 2018 ha travolto e ucciso un ciclista sulla Cassanese  a Segrate si è costituito.

Segrate, il pirata si è costituito

Auto Pirata Segrate

Dopo che nel tardo pomeriggio è stata diffusa anche la foto della sua auto l’uomo si sarebbe presentato alle Forze dell’ordine per costituirsi. E’ un italiano, 38 anni, di professione operaio. L’uomo è sotto interrogatorio da parte dei carabinieri e dovrà spiegare perché non si è fermato dopo aver investito Dorin Ispas, 28enne di origine rumena, mentre andava al lavoro in bicicletta sulla Cassanese.

Ora rischia grosso. Per lui l’imputazione sarà di omicidio stradale con l’aggravante dell’omissione di soccorso.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI