Selfie estremi sul tetto del centro commerciale: salvati tre ragazzini. Provvidenziale l’intervento della vigilanza e della Polizia di Stato.

Selfie estremi sul tetto del centro commerciale

Sono stati messi in salvo i tre adolescenti di 12, 13 e 15 anni che ieri pomeriggio, lunedì, attorno alle 19, sono stati notati sul tetto del Centro Sarca di via Milanese, a Sesto San Giovanni. Il gruppetto era salito in cima alla struttura per scattare alcune foto “panoramiche”, scavalcando una recinzione alta 2 metri e accedendo a una zona rigorosamente off limits per i non addetti ai lavori. Il tutto non rendendosi conto del potenziale e grave pericolo che correvano. Esattamente un anno fa, nel settembre 2018, un 15enne aveva perso la vita precipitando in un condotto di areazione, dopo essere salito sul tetto dello stesso centro commerciale. L’area dove era avvenuta la tragedia è ancora sotto sequestro.

I vigilanti si accorgono e allertano la Polizia di Stato

Ad accorgersi della presenza dei tre adolescenti sul tetto (a trenta metri di altezza) è stato il personale di vigilanza del centro commerciale, che immediatamente ha allertato gli agenti del Commissariato di Polizia sestese. Poliziotti e addetti alla sicurezza sono stati molto abili a recuperare e far scendere i tre ragazzini, che sono stati riconsegnati alle rispettive famiglie sani e salvi. Dopo una bella ramanzina.