Ancora un arresto per spaccio di droga operato dagli uomini della Squadra Mobile della Questura di Lecco. Le manette, questa volta, sono scattate intorno ai polsi di un 54enne residente a Calusco d’Adda.

Spaccio di droga

L’uomo, M.C.G, 54enne italiano, è stato sorpreso dai poliziotti lecchesi martedì sera nel parcheggio di via Masaccio a Lecco. Gli agenti impegnati un servizio ad hoc contro il narcotraffico. Il bergamasco, arrivato nel parcheggio a bordo di una Opel, è sceso dall’auto e si è diretto verso un locale. Il suo atteggiamento circispetto ha fatto insospettire gli uomini della Mobile che hanno decsio di fermarlo. E i sospetti hanno trovato conferma quando, durante la perquisizione, i poliziotti gli hanno trovato addosso 20 grammi di cocaina.

Sostanza stupefacente anche in casa

A quel punto le forze dell’ordine si sono dirette a Calcusco per passare al setaccio la casa dell’uomo. Lì hanno trovato 80 grammi di hashish nascosti in una zuccheriera, altra “polvere bianca” nel compdino e anche un bilancino di precisione. Per l’orobico sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Leggi anche:  Investita dal treno, lutto anche a Pessano

Obbligo di dimora

L’arresto del 54enne è stato convalidato dall’Autorità Giudiziaria. L’uomo  è stato  quindi sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria, in attesa di giudizio previsto dopo il 30 marzo.