L’incursione di Valerio Staffelli di giovedì scorso all’Agorà  è finita in tv a Striscia la Notizia. L’inviato ha dato voce a un gruppo di pazienti che lamentano disagi legati alla sede cassanese di una catena di studi dentistici.

Il servizio di Staffelli a Striscia

Il servizio si è aperto con le testimonianze di due donne che lamentavano il fatto di aver pagato per dei lavori che però non sono mai stati ultimati. Dopodiché la scena si spostava all’interno dello studio cassanese dove altri pazienti lamentavano lo stesso problema. A quel punto è comparso Staffelli che ha chiesto spiegazioni ai responsabili della struttura. Questi gli hanno promesso pubblicamente che entro dicembre, quando ritornerà a Cassano, risolveranno tutti i disagi.

La testimonianza di un cassanese e del titolare

Dopo il servizio di Striscia, la Gazzetta dell’Adda ha contattato un paziente di Cassano e si è fatta raccontare la sua testimonianza. Dopodiché ha intervistato il fondatore della catena di studi dentistici per capire i motivi dei disagi.

Leggi anche:  Lettere mai consegnate buttate in discarica

Leggi le interviste esclusive sul prossimo numero della Gazzetta dell’Adda in edicola da sabato 3 novembre e online.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere le altre notizie del giorno.