Come tutte le mattine era uscita di casa per il suo giro in bicicletta e si era fermata al solito bar per un caffè, ma questa mattina è stata colta da un improvviso malore e non ce l’ha fatta. E’ successo a Fara Gera d’Adda.

Malore mortale a Fara

L’allarme è scattato intorno alle 6.45 in via Longobardica a Fara Gera d’Adda. A chiamare il 112 sono stati alcuni clienti del Caffè del Portico dove la vittima, Enrica Ruggeri, 66 anni, ex dipendente del linificio, si era fermata come sempre per un caffè. Era rientrata dopo aver fumato una sigaretta fuori dal locale e si era appena riseduta al tavolino del bar quando improvvisamente si è accasciata e non ha più riposto alle sollecitazioni dei presenti.

A quel punto è scattata subito la richiesta di aiuto. i clienti presenti nel locale hanno tentato di rianimarla mentre allertavano il 112. Sul posto un’automedica da Bergamo e un’ambulanza della Croce bianca di Boltiere entrambe in codice rosso. Nonostante i tentativi di rianimazione, però, la donna non ce l’ha fatta. Sul posto poco dopo anche due pattuglie dei carabinieri di Fara Gera d’Adda per raccogliere le testimonianze dei presenti.

Leggi anche:  Incidente aereo: cade da 30 metri, miracolato

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI