Le videocamere ai varchi cittadini di Trezzo non perdonano. Hanno segnalato un’anomalia registrando la targa di un veicolo fermato poi dai vigili urbani e risultato rubato.

Un’auto sospetta segnalata dalle videocamere

Il fatto è avvenuto ieri, mercoledì pomeriggio, presso la stazione degli autobus. Quando la coppia di agenti che in quel momento era ferma a un posto di blocco ha ricevuto una segnalazione di un veicolo sospetto dalla videocamera posta al varco di via Marconi. Risultava infatti privo di assicurazione e così, quando è passato dal posto di blocco, i vigili si sono messi in mezzo alla strada per fermarlo.

Il conducente reagisce

A bordo del veicolo sospetto, una Ford Fiesta grigia, c’erano un ragazzo e una giovane. Il guidatore inizialmente hanno fatto per accostare, ma quando l’agente si è spostato dal centro della strada,  ha dato di gas e si è diretto a tutta velocità verso il ponte che collega Trezzo a Capriate.

L’inseguimento

Il veicolo in fuga sembrava aver fatto perdere le sue tracce, ma in realtà gli agenti trezzesi, pur essendo in territorio capriatese, hanno continuato le ricerche. E hanno chiamato in supporto anche una pattuglia dei carabinieri. E così, dopo qualche tempo, chiedendo ai passanti, hanno scoperto che il veicolo si era infilato in una stradina che portava al fiume.

Leggi anche:  Picchia l'autista dell'ambulanza che lo soccorre: 22enne arrestato

Il ritrovamento

I vigili urbani hanno percorso la strada fino a trovare il mezzo abbandonato. Mentre stavano facendo i rilievi da lontano si è palesato uno dei due giovani. Probabilmente voleva recuperare il mezzo, ma appena ha visto la Locale si è dato alla fuga a piedi e ha fatto nuovamente perdere le sue tracce.

I controlli

Ispezionando il mezzo gli agenti hanno scoperto che non solo era privo di assicurazione, ma era stato anche rubato a marzo a Milano a un uomo residente nel capoluogo meneghino. Immediatamente sono stati presi contatti con il proprietario e gli hanno restituito il veicolo. Inoltre, dall’ispezione sono state rinvenute anche le chiavi di un’Audi e ora gli agenti stanno cercando di indagare se appartengono o meno a un altro veicolo rubato.