Truffe ai danni dei commercianti di Segrate da parte di finti addetti di Westfield. A denunciare l’accaduto è proprio la società che realizzerà il centro commerciale.

Commercianti, occhio alle truffe

Westfield che sta realizzando il centro commerciale nell’area dell’ex dogana di via Redecesio, ha reso noto al sindaco Paolo Micheli di essere a conoscenza di tentativi di truffa ai danni dei negozianti cittadini: sedicenti rappresentanti della società starebbero visitando porta a porta gli esercizi commerciali chiedendo ai titolari se fossero interessati ad aprire un’attività all’interno del megastore. La società Westfield fa sapere che queste persone non sono state autorizzate a compiere attività di questo tipo.

Massima attenzione

“Chiedo ai nostri negozianti di prestare la massima attenzione e spargere la voce – spiega il sindaco Paolo Micheli –  segnalando immediatamente alle Forze dell’ordine questi tentativi di truffa. Ogni comunicazione riguardante le attività del Centro Westfield viene diffusa esclusivamente tramite i canali ufficiali”.

LEGGI ANCHE

Westfield, i lavori possono iniziare

Leggi anche:  Giovane scomparso in montagna: il giallo si infittisce

ArrivaWestfield, nasce lo sportello lavoro

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI