Ubriaco tenta furto di superalcolici e aggredisce i carabinieri: arrestato. Il 26enne è finito in manette con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

Ubriaco arrestato dopo un tentato furto

Il tentato furto degenerato è avvenuto ieri sera, martedì 17 dicembre 2019, all’interno del supermercato Carrefour di via Picardi, a Sesto San Giovanni. Erano circa le 23, quando l’uomo di nazionalità rumena (incensurato e residente proprio a Sesto) ha varcato la soglia dell’esercizio pubblico aperto h24. Vistosamente ubriaco, si è diretto verso il reparto dei superalcolici, prelevando bottiglie per un valore complessivo di circa 50 euro. Poca cosa, che gli sarebbe valsa una “semplice” denuncia a piede libero. Peccato che nell’ordine sia stato beccato dal personale di vigilanza del super mentre cercava di scappare col bottino e bloccato dai militari del Nucleo operativo radiomobile della Compagnia cittadina, intervenuti sul posto dopo la chiamata al 112. Gli stessi contro i quali il 26enne si è poi scagliato, aggredendoli nel tentativo (non riuscito) di non farsi identificare. E per lui sono scattate le manette.

Leggi anche:  Lite tra camionisti, accoltella il collega a un polmone

Questa mattina, mercoledì, il fermato è stato portato in Tribunale, a Monza, per il processo per direttissima.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE